In aiuto alle zone terremotate

terremoto
La Via del Fare mette a disposizione la propria sede per raccogliere coperte, scatolame e biscotto per soccorrere e aiutare le popolazioni colpite dal terremoto.
Venite numerosi dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 20.00 in via dei Colombi 163 a Torre Maura

Pubblicato in Solidarietà | Contrassegnato , | Lascia un commento

Sipario aperto al Quarticciolo

piazzettaQuarticciolocutIl Teatro Biblioteca Quarticciolo, diretto da Veronica Cruciani, ritorna in scena nel panorama dell’offerta culturale della città, dal 18 agosto al 22 settembre, come anteprima della stagione 2016/2017, riaprendo le sue porte per un’estate densa di spettacoli, cinema, concerti, incontri, performance.

Agosto

  • Giovedì 18 agosto alle ore 20.00: brindisi di apertura e alle ore 21.00 con “Letture da Pier Paolo Pasolini e Elsa Morante” con Ascanio Celestini e Veronica Cruciani, un omaggio a Graziella Chiarcossi che sarà presente in teatro, con accompagnamento musicale di Matteo Bottini.
  • Venerdì 19: “Due”, progetto di un’unica penna autorale (Niccolò Matchovich), due teste registiche (Niccolò Matchovich e Simone Giustinelli) e tre corpi attorali (Livia Antonelli, Simone Giustinelli, Niccolò Matchovich);
  • 20, 21, 25 e 26 agosto: “Retrospettiva su Matteo Garrone”, regista sensibile alle tematiche sociali, durante la quale verranno proiettati due film (“Gomorra” e “Reality”), due documentari (“Terra di mezzo” e “Ospiti”) e i protagonisti saranno intervistati da Ascanio Celestini;
  • Martedì 23: concerto “Canzoni e racconti della tradizione romana” del gruppo tutto al femminile Raffaella Misiti & Le Romane;
  • Mercoledì 24: spettacolo contro la violenza sulle donne, “Il mestiere più antico del mondo”, scritto da Gabriella Pacini con Laura Nardi diretta da Amandio Pinheiro;
  • Sabato 27: “L’assoluzione”, dialogo tra due intellettuali intorno a Tommasino Buscetta e altri boss della mafia, con Gianluca Riggi e Roberta Castelluzzo
  • Domenica 28: la Compagnia delle Bollicine in “Fantasie di bolle” con protagonisti Pedropan, omino delle bolle di sapone, e Bignè, locandiera affaccendata;
  • Martedì 30: Roberto D’Alessandro e Danila Stalteri nell’esilarante commedia a due attori e decine si personaggi, “L’ammazzo col gas”;
  • Mercoledì 31: “L’ultima volta che mi sono suicidato”, reading corale ambientato tra 70 anni di e con Claudio Morici.

Settembre

  • Giovedì 1:  “Odissea: il racconto” con Roberto Baldassari e Natalia Magni, il musicista Roberto Gori e la partecipazione di Rino Caputo, Professore di Letteratura italiana presso l’Università di Roma Tor Vergata;
  • Venerdì 2 e sabato 3:  Riccardo Fazi e Claudia Sorace in “Antologia di S.”, il progetto di Muta Imago che ha debuttato nel 2015 a Sant’Arcangelo Festival internazionale del teatro in piazza e per la prima volta a Roma al Teatro Biblioteca Quarticciolo: “l’inventario sonoro di un paese e dei suoi abitanti, mentre entrano in relazione con la storia di una donna”;
  • Domenica 4: “Come un cane senza padrone”, camminata performativa su “Le ceneri di Gramsci” di Pier Paolo Pasolini, di e con Tony Allotta con la partecipazione di uno Street artist, dal Parco Alessandrino fino al Teatro Biblioteca Quarticciolo dove Graziano Graziani, con il disturbo musicale di Simone Nebbia, darà voce a “I sonetti del Corvaccio”;
  • Martedì 6: “Chiamata alle arti. Cosa vogliamo fare della cultura a Roma”, incontro a cura di Christian Raimo con la partecipazione di artisti, intellettuali e lavoratori della cultura della città, e a seguire l’incontro-intervista a Gianni Minà a cura di Ascanio Celestini e la proiezione del documentario “Il Che, quarant’anni dopo”;
  • Mercoledì 7: la Compagnia Argillateatri propone “Le città invisibili” di Italo Calvino con la regia di Ivan Vincenzo Cozzi;
  • Giovedì 8: la commedia “Io non ti conosco, io non so chi sei” della Compagnia 4 Cambi diretta da Francesco Proietti, liberamente ispirata al film di successo “Perfetti sconosciuti”;
  • Venerdì 9: “Tranquillo Prof la richiamo io”, divertentissimo, spietato, dolente, monologo di un professore alla rovescia, scritto da Christian Raimo e interpretato da Carlo De Ruggieri a cura di Veronica Cruciani;
  • Sabato 10: la Compagnia Atacama in “Come un bambino abbandonato nello specchio dell’armadio”, un viaggio nel corpo alla scoperta delle sue grandezze e delle sue miserie che rendono grandiosi e vulnerabili le creature umane;
  • Domenica 11: Bianca Nappi diretta da Marcello Cotugno in “Re(L)azioni”, tre monologhi di Neil LaBute per investigare la violenza nel suo aspetto più banale e brutale;
  • Martedì 13: “A testa sutta” di Luana Rondinelli interpretato da Giovanni Carta nel racconto di una Palermo che non accetta gli “indifesi”;
  • Mercoledì 14: Danzi-Amo in “Regina e Selvaggia”, una ricerca sulla coincidenza/convivenza nella femminilità di regalità e selvatichezza;
  • Giovedì 15: “Rustica X Band”, banda musicale de La Rustica diretta da Pasquale Innarella;
  • 16, 17 e 18: la Compagnia Isola Quassùd Liquid Company diretta da Emanuela Pistone in “Life is Beautiful. Un rito di comunione per le vittime del Mediterraneo”, progetto vincitore del bando MigrArti promosso dal MiBACT;
  • Sabato 17: “Fiabe, canti e filastrocche”, merenda animata per tutti i bambini del quartiere, a cura della Compagnia TeatroViola diretta da Federica Migliotti;
  • Lunedì 19: “Hansel e Gretel. Il giorno dopo”, spettacolo fiore all’occhiello della “Trilogia dell’attesa” della Compagnia Lafabbrica diretta da Fabiana Iacozzilli;
  • Mercoledì 21: “Jazabel da Irene Nemirovsky”, adattamento per parole e musiche di e con Lisa Ferlazzo Natoli e Gabriele Coen a raccontare il segreto di una donna che ha desiderato più di ogni altra cosa rimanere immutabilmente bella ed essere amata per sempre;
  • Giovedì 22: “Er caffè. Da Teresa – Lotto Primo. Storie di Borgata”, un progetto teatrale e video appositamente concepito per il Teatro Biblioteca Quarticciolo, a cura della Compagnia Francesca Caprioli in collaborazione con Mariagrazia Pompei.

 

Pubblicato in Cultura, Spettacoli | Contrassegnato , | Lascia un commento

Giocare con l’arte – giornata conclusiva

IMG-20160718-WA0010-1webIl 16 luglio scorso si è svolto presso la sede della nostra associazione il momento conclusivo del corso di pittura per bambini.
Nel ringraziare il maestro Luis e tutti i genitori ed i piccoli artisti che hanno frequentato il corso  diamo appuntamento alla prossima edizione del corso.
Chi vuole potrà prenotarsi già da ora, contattando direttamente
Luis CUTRONE 380 331 2643

Questo slideshow richiede JavaScript.

Pubblicato in Cultura | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Mozart a sud di Napoli

Torna la collaborazione tra la Via del Fare e il teatro Tor Bella Monaca.citarella
Lunedì 25 luglio alle ore 21.00 presso la sala di via Bruno Cirino, si presenta lo spettacolo Mozart a sud di Napoli, un progetto originale di Nando Citarella, innovativo sia nella struttura teatrale che nella musica: composizioni in cui coesistono suggestioni colte e popolari. Mozart incontra la tradizione contadina, marinara e pastorale, in un affascinante viaggio tra poesia, musica e danza, trasformate e reinventate dagli stessi artisti cialtroni e romantici, rispettosi e irriverenti. Un progetto unico in cui gli originali arrangiamenti di celebri brani mozartiani riescono ad amalgamare ed intrecciare tra loro strumenti e sonorità appartenenti alla musica colta: il violino, il clarinetto,la chitarra, il clarinetto basso, la stessa voce dialogano con strumenti le cui origini appartengono ad un mondo musicale lontano; compaiono quindi il flauto di canna siciliano, la zampogna e il marranzano, tutti accompagnati dal ritmo dei tamburelli a cornice e dalle tammorre. Un meraviglioso viaggio nell’arte del grande genio salisburghese attraverso un programma che vuole essere un omaggio a colui che ha saputo indagare con grande semplicità le passioni dell’uomo.

Ingresso € 8,00 invece di 10
Scarica qui il coupon per avere diritto allo sconto del 20% sul biglietto intero.

 

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento