Teatro e danza: l’estate in periferia

Tre serate, 28 giugno, 1 e 2 luglio, dedicate a chi vuole scoprire o riscoprire la gioia di entrare nella Buona Novella in modo vivace e originale.

“LA PIETRA SCARTATA”
Parabolando per vivere credendo

È un viaggio di gioioso dialogo e confronto quello proposto dalla compagnia teatrale “GLI SCARTATI”, che debutta a Roma (Teatro San Gaspare -Via di Tor Caldara 23) in prima nazionale il 28 giugno in occasione del secondo raduno nazionale dell’USC (Unione Sangue di Cristo), con successive due repliche nelle serate del 1 e 2 luglio, alle ore 21:00.
Nell’ambito del più ampio progetto delle Parabole di Gesù a Teatro, ispirato al libro di Luigi Melesi e curato dal regista Giuseppe Santilli, le prime quattro parabole, Il Buon Samaritano, Il Ricco Epulone e il Povero Lazzaro, Il Figliol Prodigo, I Vignaioli Omicidi, sono tutte da vivere in uno spettacolo teatrale che dà modo all’attore di entrare insieme allo spettatore in una dimensione ricca e privilegiata di diretta connessione alla vita stessa di Gesù.
Attraverso la simbologia, dalla parabola narrata si passa alla parabola “in azione”, svelandone così i segreti e la ricchezza in quanto parola viva per la società attuale.
È un viaggio nella vita dell’uomo di oggi in tutte le sue espressioni, lavorative, familiari, sociali e culturali, attraverso situazioni che parlano all’anima, dando corpo a sentimenti ed emozioni in diverse forme espressive, dalla recitazione alla musica, al canto, alla danza.
Gli artisti, tutti di diversa formazione ed esperienza cristiane, vogliono testimoniare direttamente la propria fede in questa forma di teatro-sacro, invitando a “parabolare” insieme.

Queste prime serate saranno di beneficenza e a offerta libera. Lo spettacolo è aperto a tutti e le realtà che volessero ospitarlo possono contattare la compagnia. Si consiglia di arrivare in anticipo vista la disponibilità di posti fino a esaurimento.

Contatti
Giuseppe Santilli: 3281058570
Letizia Sinisi: 3928328128
Info.gliscartati@gmail.com

________________________________________________________

FUORI PROGRAMMA, Festival Internazionale di Danza Contemporanea, direzione artistica Valentina Marini, a Roma al Teatro India, Teatro Biblioteca Quarticciolo e Daf Dance Arts Faculty, 27 giugno / 7 settembre 2019

Fuori Programma, con la direzione artistica di Valentina Marini, alla sua quarta edizione torna in scena nell’estate 2019 appunto con un “Fuori Programma” tracciando un itinerario di spettacoli e laboratori diffusi per la città. Dalla precedente sede del Teatro Vascello a Monteverde si sposta per abitare gli spazi del Teatro India, Teatro Biblioteca Quarticciolo, Daf Dance Arts Faculty. Dieci artisti provenienti dall’Italia, Germania, Francia, Spagna condividono con il pubblico visioni e creazioni che ci accompagnano dal 27 giugno al 7 settembre. Il Festival è prodotto da European Dance Alliance/Valentina Marini Management con il contributo di Regione Lazio- Assessorato alla Cultura e Politiche Giovanili , con il sostegno di Teatro di Roma , Teatro Biblioteca Quarticciolo e CrAnPi.

Ecco il programma del Teatro biblioteca Quarticciolo

  • 27 giugno ore 19.30
    Salvo Lombardo (IT)
    Derivazione n.5
    ingresso libero
  • 1 luglio ore 21.00
    Thomas Noone Dance (ES)
    After the party
    A duet for one dancer…
    Anteprima nazionale – coproduzione
    ingresso intero 12 €, ridotto 10 €
  • 8 luglio ore 20.30 e 21.30
    Camilla Monga-Filippo Vignato (IT) ) in collaborazione con Bolzano Danza
    Variation n.1
    ingresso 5 € – Prenotazione obbligatoria
  • 6 – 7 settembre ore 18,00 e 21.00
    Emanuele Soavi InCompany (DE)
    Anima
    ingresso 8€

Scarica il programma completo

Info e prenotazioni
+39 06 69426222
+ 39 347 8312141
fuoriprogrammafestival@gmail.com

 

Annunci
Pubblicato in Eventi, Spettacoli | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Lo sport che unisce giovani e territorio

Quando lo sport è aggregazione e voglia di condividere professionalità ed attenzione al territorio, avvengono piccoli miracoli. Grazie all’impegno di due ragazzi esperti ed appassionati di calcio come Mauro e Simone, è stato nuovamente possibile organizzare in quest’estate 2019, dal 17 giugno al 19 luglio, un grande momento ludico-sportivo rivolto ai più giovani della nostra periferia romana, il “Virtus Torre Maura Cup”.
Tutto ciò è reso possibile con il supporto concreto di alcuni piccoli commercianti di prossimità di Torre Maura, che hanno ancora creduto fortemente nel progetto ed a cui va il nostro ringraziamento più caloroso.
È da ricordare che questa bella festa dello sport giovanile, si svolgerà proprio nella Polisportiva a ridosso degli edifici che, pochi mesi fa, sono saliti alla ribalta della cronaca, perché avrebbero dovuto ospitare le famiglie Rom a cui poi è stata data diversa collocazione.
Noi crediamo fortemente che anche lo Sport possa essere un bellissimo mezzo per tenere unito un quartiere, nonostante spesso si tenda a parlare solo di odio e divisione.
Vi aspettiamo sugli spalti per tifare per i ragazzi in campo.

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Torre Maura fa la Musica

È il 21 giugno del 1982 quando il Ministero della Cultura Francese lancia la prima Fête de la Musique: musicisti dilettanti e professionisti invadono strade, cortili, piazze, giardini, stazioni, musei di Francia. Dal 1985, Anno Europeo della Musica, la festa si svolge anche nel resto dell’Europa e nel mondo. Spontaneità, disponibilità, curiosità sono le parole chiave dei tantissimi concerti dal vivo che si svolgono da allora ogni anno, il 21 giugno, in tantissime città, principalmente all’aria aperta, con la partecipazione di musicisti di ogni livello e di ogni genere. Perché la Festa della Musica appartiene prima di tutto a coloro che la fanno.
E proprio su quest’onda del FARE MUSICA, almeno per un giorno in ogni luogo possibile, siamo felici che, nel nostro territorio, la William School Music di Via dei Colombi 106 abbia aderito alla manifestazione: dalle 17 fino alle 22 musica non stop dal vivo, tanti strumenti, eccezionali vocalist e super rock band! Qui da noi a Torre Maura.

Il tutto sarà arricchito da gadget musicali in omaggio e tanta voglia di fare festa insieme, ascoltando musica di qualità, pronti ad applaudire anche tanti ragazzi che studiano nella scuola e non vedono l’ora di mettersi in gioco con i professionisti.
Quello che anticipiamo nel video, sarà solo una piccola anteprima di quello che vivrete nella Festa della Musica di Torre Maura 2019!

Pubblicato in Cultura, Eventi, Spettacoli | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Raccontiamo un’altra idea di comunità

Domenica 9 giugno La Via del Fare parteciperà all’evento ROMA NON SI FERMA che si terrà in via delle Accademie a Roma dalle ore 19:00 alle 21:00.
L’incontro intitolato RESILIENZA DELLE COMUNITÀ E CULTURA INDIPENDENTE ha lo scopo di unire e presentare le realtà che sono nate spontaneamente nelle periferie romane come risposta alle problematiche croniche e quotidiane dei nostri quartieri. Le comunità fatte di cittadini/e, genitori, commercianti, scuole, librerie e associazioni esporranno le varie tematiche che sono al centro dei loro progetti come: la giustizia ambientale, sociale ed ecologica, i percorsi di formazione, il mutualismo sociale e solidale.
A rappresentare La Via del Fare in questa iniziativa ci sarà Loris Trabona.
Vi invitiamo dunque a partecipare numerosi.

Pubblicato in Eventi, Solidarietà | Lascia un commento