Io obietto

Dopo il debutto in prima nazionale a Roma, presso il Teatro Biblioteca Quarticciolo lo scorso febbraio, IO OBIETTO, testo della ginecologa Elisabetta Canitano, torna a Roma il 4 settembre alle ore 21.00 alla Casa internazionale delle donne nell’ambito della rassegna“Chiamata alle arti”. In scena Chiara David, Natalia Magni, Laura Nardi, Valentina Valsania dirette da Amandio Pinheiro. Lo spettacolo è prodotto da Compagnia Causa con Teatro Biblioteca Quarticciolo/Vita di Donna/Casa Internazionale delle donne di Roma. Ingresso gratuito.

Io Obietto affronta il tema dell’obiezione di coscienza e l’influenza della Chiesa nel sistema sanitario nazionale.  Elisabetta Canitano, ginecologa, attivista, presidente di Vita di Donna, sempre in prima linea nella difesa dei diritti delle donne, precisa che: “L’obiezione di coscienza è un meccanismo che impedisce alle donne di gestire il proprio corpo. Vorrei ricordare che ai cattolici obiettori è spesso vietata anche la contraccezione. Si parla oltretutto anche di obiezione per le disposizioni di fine vita, quindi il rifiuto dell’autodeterminazione del proprio corpo parte dalle donne ma poi coinvolge tutti i diritti civili. Vorrei anche ricordare che negli ospedali religiosi il personale non può essere divorziato. Vedere Io obiettoci dà la misura di cosa può succederci, in maniera del tutto inaspettata, se non vigiliamo sulla laicità delle cure.”

Annunci
Pubblicato in Cultura, Spettacoli | Lascia un commento

Le matasse di Nonna Dina

A settembre torniamo alla grande! In anteprima la
🌞TRADIZIONE della CUCINA IRPINA🌞 e la grandissima abilità e passione di nonna Dina, che ci insegnerà come preparare le “Matasse di Caposele”.

Per chi vuole prenotarsi per le lezioni gratuite di cucina tradizionale
mail con i vostri dati a viadelfare@gmail.com o tramite wz al 3395848294

 

Pubblicato in Cultura | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

A settembre si ricomincia!

Sempre con il buono sconto per gli amici de La Via del Fare

Pubblicato in Cultura, Spettacoli | Contrassegnato , | Lascia un commento

Dieci estati che non vi lasciamo soli

In una città come Roma, dove le piazze urbane si sono trasferite negli affollati corridoi dei centri commerciali, “La Via del Fare”, associazione saldamente radicata sul territorio, rimane forse un “unicum” della periferia romana, garantendo anche per tutto il mese di agosto l’apertura della propria sede per accogliere chiunque abbia voglia di fare qualche chiacchiera in tranquillità.

Grazie ai nostri volontari, il nostro spazio sarà aperto gratuitamente, tutti i giorni dalle 17 alle 19, a cittadini di tutte le età che abbiano anche solo voglia di sfogliare un libro della nostra piccola biblioteca o gustarsi un caffè in compagnia.

Ad agosto, quando ormai a Roma rimangono tantissime persone e qualsiasi struttura pubblica o privata mette il cartello “chiuso per ferie” noi scriviamo sulla porta “aperto per farci compagnia…”!

Buona estate a tutti.

 

Pubblicato in Solidarietà | Contrassegnato , | Lascia un commento